Sede legale: Via Roma, 349 (c/o ex Scuole Medie) 
Recapiti: tel. 333 5203067
Presidenti: Emanuele Giatti (AVIS); Bianca Bombonati (AIDO)

Gli ultimi mesi sono stati alquanto particolari per le nostre due associazioni, che hanno purtroppo conosciuto ostacoli al loro interno, paralizzando quasi totalmente e per diverso tempo l'attività associazionistica, in particolare quella promozionale della cultura del dono.

Tuttavia, ciò ha reso ancor più affascinante il compito che spetta a ciascuno dei membri di entrambi i direttivi, ossia quello di non stancarsi mai nel ricercare sul territorio nuovi donatori. Promuovere la cultura del donare non è soltanto un messaggio cristiano ma anche etico e civile verso chi ci circonda.

L'AIDO in particolare, si avvale da alcuni mesi dell'aiuto di nuove persone all'interno del suo direttivo (Mauro Bovo e Graziano Valeriani); ciò ha permesso di intensificare la sua attività in concerto con l'AVIS, e di guardare poi al prossimo anno, quando entrambi i direttivi dovranno essere rinnovati, nella speranza di trovare forze giovani e soprattutto positivamente costruttive.

Nel corso dell'estate puntiamo alla organizzazione di una gita in qualche località turistica, e soprattutto alla realizzazione della nostra tradizionale “biciclettata”.
La biciclettata avrà una nuova e miglior veste, grazie alla partecipazione diretta delle altre associazioni.

A chi legge queste poche parole, vogliamo poi esprimere ancora una volta l'invito a donare e a far donare, perché c'è sempre chi soffre nel silenzio, anche molto profondamente, ed ha spesso un disperato aiuto del nostro dono, sia esso sangue, tessuti o organi.

Da parte nostra faremo il possibile affinché non perdiamo o ci distraiamo da questo solo e unico obiettivo: formare la cultura del donare sempre senza nulla in cambio. “Gratuitamente ricevete, gratuitamente date”.
 
 
 
Carlo Salvan